Please wait..

Quando esce I Chippendales? Data ufficiale, novità, anticipazioni

La piattaforma Disney + ha in animo di ribaltare le gerarchie dello streaming in Italia nel 2023 che sta per aprirsi e i titoli in cantiere già per le prime settimane lasciano presagire un inizio d’anno scoppiettante per la major di Mickey Mouse e soci. Andiamo a vedere quale è la prima uscita prevista per gli utenti italiani allo scoccare del 2023 e che certo contribuirà a rendere ancora più completo un catalogo già ricco.

La data di uscita

Ora non ci resta che scoprire quando esce I Chippendales, la prima stagione della mini serie che negli Stati Uniti d’America ha già riscosso un ottimo successo. Gli spettatori statunitensi hanno, infatti, potuto già ammirare questo prodotto audiovisivo sul canale Hulu Tv che ha mandato in onda le puntate a partire dal 22 novembre. Dall’altra parte dell’Oceano Atlantico la serie viene trasmessa col titolo di Welcome to Chippendales. In Italia, invece, i diritti della prima stagione della mini serie, come già evidenziato, sono detenuti dalla piattaforma Disney che aspetterà il nuovo anno per il via libera.

I primi episodi saranno trasmessi, infatti, in streaming a partire dall’11 gennaio 2023. La serie è basata sulla storia di un imprenditore che ha fatto successo in un settore molto discusso, quello dell’intrattenimento sexy e degli strip club. Somen Banerijee fonda, infatti, una compagnia che decide di chiamare Chippendales e che opera proprio nel settore dello striptease.

La storia dietro la serie

Banerijee è nato e cresciuto in India, ma poi si è trasferito negli Stati Uniti d’America dove ha fatto fortuna con gli strip club fino a diventare un punto di riferimento per l’intero settore. Non a caso in breve tempo, tra contenziosi e audaci scommesse finanziarie, diventa il più grande imprenditore del settore sexy. Nel ruolo dell’imprenditore indiano ci sarà l’attore Kumail Nanjiani, bravo a incarnare non solo la rapida ascesa, ma anche il declino del re dei locali a luci rosse.

Tra i momenti di cult della serie c’è quello ambientato a Los Angeles dove il personaggio di Banerjee decide di rilevare dal fallimento una storica discoteca e la trasforma in un locale per fare esibire la sua compagnia di spogliarellisti, mettendo in piedi il primo show e facendo arrivare decine di donne per ogni spettacolo. L’idea di un film su questa categoria di performer non è certo nuova, basta pensare al successo che ebbe a metà anni Novanta la pellicola inglese Full Monty. 

Come vedere la serie

Stavolta, però, l’impianto narrativo presenta delle caratteristiche originali che promettono di appassionare anche gli appassionati italiani. Tra i particolari della serie che Disney inserirà a partire dall’11 gennaio nel catalogo Star c’è un dettaglio: l’attore protagonista, Kumail Nanjiani, riveste anche il ruolo di executive producer della serie sui Chippendales.

Se vogliamo catalogare in un genere la storia di Somen Banerjee detto Steve possiamo indicare la serie come un true crime. La produzione è tratta dalle vicende reali del fondatore del colosso mondiale degli spogliarelli maschili, capace di arrivare in vetta contro tutti. Ricordiamo che per vedere la serie in Italia è necessario essere abbonati a Disney+ al costo di 8,99 euro al mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *