Please wait..

Chi è Cara Delevigne, ex modella e attrice? Alcolismo, fidanzata, Vogue, malattia

Non solo Cara Delevigne è una modella mozzafiato, ma è anche una talentuosa attrice britannica che ha catturato l’attenzione del mondo dello spettacolo sin da quando era solo una bambina di 10 anni!

Carriera di Cara Delevigne

Con il suo volto unico e la sua bellezza mozzafiato, Delevingne è stata scoperta dallo stilista di Burberry Christopher Bailey e ha rapidamente conquistato il mondo della moda. Ma non si è accontentata solo di quello! Ha sfilato per Victoria’s Secret, Versace, Chanel e Fendi, e ha posato per le campagne pubblicitarie di famosi brand come H&M, Blumarine, Zara, La Perla, Tom Ford e Mango. Ma poi, nel 2015, Cara ha preso una decisione coraggiosa e ha annunciato il suo ritiro dalle passerelle, scegliendo invece di concentrarsi sulla recitazione. E come si è rivelata una scelta giusta! Ha fatto il suo debutto nel mondo del cinema nel 2012, recitando in un piccolo ruolo nell’adattamento di Anna Karenina con Keira Knightley, per poi continuare con altri film come Pan – Viaggio sull’isola che non c’è, Città di carta e Suicide Squad, dove ha interpretato il personaggio dell’Incantatrice.

La nostra amata Cara Delevingne non si ferma mai e continua a stupirci con i suoi incredibili progetti! Nel 2017 ha preso parte al film La ragazza dei tulipani, dove ha interpretato un ruolo da co-protagonista accanto al talentuoso Dane Dehaan. E non solo questo, ma ha anche dato il meglio di sé in Valerian e la città dei mille pianeti, dove ha mostrato la sua incredibile bravura e il suo fascino indiscusso. Ma le sorprese non finiscono qui! Nel 2018, Cara ha fatto il suo debutto come attrice accanto ad Ashley Benson in Her Smell, dimostrando ancora una volta la sua incredibile versatilità come interprete. Poi, nel thriller London Fields, ha condiviso lo schermo con alcuni dei colleghi più talentuosi di Hollywood, tra cui Jim Strugess, Theo James, Amber Heard e Jason Isaacs.

Relazioni e vita privata

Cara ha continuato a lavorare sodo e ha affiancato Jaden Smith e Cuba Gooding Jr. in Life in a Year, dimostrando di essere una forza da non sottovalutare. E non possiamo dimenticare Carnival Row, la serie televisiva che l’ha vista protagonista dal 2019 al fianco del talentuoso Orlando Bloom. La nostra amata Cara Delevingne è apertamente bisessuale e pansessuale, e non ha mai avuto problemi ad esprimere la sua sessualità senza alcuna vergogna o timore. Anche se, va detto, sulle sue relazioni amorose ha sempre preferito mantenere un po’ di riservatezza. Ma i rumors e le indiscrezioni non possono essere fermati, e così sappiamo che nel 2014 ha avuto una storia con la collega Michelle Rodriguez, che addirittura le faceva da mentore essendo più grande di ben quindici anni.

Poi, fino al 2016, ha frequentato la talentuosa cantante St. Vincent, che ha saputo conquistare il cuore della nostra splendida Cara. Ma la storia più nota e chiacchierata è stata sicuramente quella con l’attrice Ashley Benson. La loro relazione è durata dal 2018 alla primavera del 2020, e ha fatto sognare tutti noi con la loro dolcezza e il loro amore appassionato. Ma come se non bastasse, recentemente Cara è stata paparazzata in compagnia della talentuosa cantante Minke (nome d’arte di Leah Mason) durante una vacanza in Italia nell’estate del 2022. Che dire, Cara non si ferma mai e ci sorprende sempre con le sue relazioni e le sue scelte audaci.

L’alcolismo 

Cara Delevingne si apre in un’intervista esclusiva al numero di aprile di Vogue, svelando per la prima volta il suo difficile periodo trascorso in rehab dopo essere stata immortalata dai paparazzi in evidente stato confusionale all’aeroporto Van Nuys di Los Angeles nel settembre 2022. L’attrice e modella britannica confessa che ha deciso di affrontare la questione pubblicamente perché vuole far capire che non c’è nulla di sbagliato nell’ammettere di avere bisogno di aiuto.

Non mi drogo da 4 mesi“, dichiara Cara, rivelando di aver deciso di ricorrere al rehab perché aveva bisogno di un ambiente sicuro in cui affrontare i suoi problemi. “Mi sono resa conto che non potevo farcela da sola e ho chiesto aiuto“, continua l’attrice. Cara ammette di essere stata spaventata dal suo stato durante quel periodo e che si è sentita molto sola e vulnerabile. Ma ora, grazie alla terapia e alla sua forza interiore, si sente finalmente pronta ad affrontare il futuro con più consapevolezza e serenità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *