Please wait..

Chi è Micaela Ramazzotti, ex moglie di Paolo Virzì? Matrimonio finito, ecco cosa è successo

Sapete chi si sta separando? Niente di meno che il regista italiano Paolo Virzì e sua moglie Micaela Ramazzotti. Secondo fonti vicine alla coppia, sembrerebbe che i due abbiano deciso di vivere in case separate da diverse settimane ormai. Ma attenzione, questa non è la prima volta che i due attraversano un periodo difficile nella loro relazione. Nonostante ciò, sembra che stavolta l’idea del divorzio sia più di una semplice ipotesi e stia diventando sempre più concreta.

Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì, matrimonio finito?

Notizia shock nel mondo dello spettacolo: sembra che il matrimonio tra il noto regista Paolo Virzì e l’affascinante attrice Micaela Ramazzotti sia giunto al termine! Secondo le ultime voci di corridoio, i due starebbero vivendo in case diverse da mesi ormai e sembra che il divorzio sia solo questione di tempo. La coppia ha sempre avuto alti e bassi, ma a ottobre del 2022, la Ramazzotti aveva rassicurato i fan sulla solidità del loro matrimonio dichiarando alla rivista Oggi:

Paolo è la fortuna della mia vita, un uomo che da 16 anni mi fa sentire amata

Ad ogni modo, le ultime indiscrezioni parlano solo di un addio inevitabile.

Vita privata

Pare che la passione tra Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì sia sbocciata nel 2006 durante il provino del film “Tutta la vita davanti”, diretto dallo stesso Virzì. Secondo quanto rivelato dall’attrice qualche mese fa, fu un colpo di fulmine reciproco:

“Amore a prima vista, me lo confidò. E anch’io mi innamorai subito di lui perché mi emozionò, pensai: ‘Che uomo incredibile, che artista’. E non mi sbagliavo.”

Dopo soli tre anni dalla loro conoscenza, la coppia decide di sposarsi e dalla loro relazione nascono due figli: Jacopo, 13 anni, e Anna, 9 anni. Nonostante la loro carriera li porti spesso a lavorare insieme, ci sono stati periodi in cui la distanza ha creato frizioni nella loro relazione. Ma come spesso accade, le prime crisi sono solo l’inizio di un lungo percorso.

Cinque anni fa, la coppia Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì ha vissuto un momento di crisi profonda. I due hanno deciso di vivere in case separate e a novembre 2018, la notizia ufficiale della richiesta di separazione presentata dall’attrice ha fatto scalpore. Sembrava che le strade della coppia fossero ormai distanti, ma pochi mesi dopo Virzì e la moglie hanno deciso di tornare insieme. La crisi sembrava essere superata. Lo scorso ottobre, in occasione dell’uscita del film “L’ombra del Caravaggio” di Michele Placido, Micaela Ramazzotti ha rilasciato una nuova intervista e ha parlato del suo compagno:

“Gli devo molto come regista. E come marito ancora di più perché è un uomo generoso, sensibile e insieme abbiamo fatto due figli meravigliosi. Paolo è la fortuna della mia vita: mi sento una donna amata. È un sentimento importante che condividiamo da 16 anni”.

Che sia la fine di una lunga storia d’amore? O forse solo un altro capitolo di una relazione altalenante? Restiamo con il fiato sospeso per i prossimi sviluppi della storia.

La separazione

Secondo il settimanale Diva e Donna, qualcosa si sarebbe nuovamente rotto nel rapporto tra Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì, tanto che i due sarebbero a un passo dal divorzio. Pare che Virzì abiti già in un’altra casa, non lontano dalla residenza dove è rimasta la moglie con i loro due figli, ma avrebbe scelto di restare vicino alla sua famiglia per fornire il necessario supporto. Ma mentre molti danno per certa la separazione, fonti vicine al regista rimangono positive:

“Non è la prima volta che si allontanano. Ciclicamente è capitato che passassero attraverso periodi difficili. Bisogna vedere se questa volta sarà la definitiva”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *