Please wait..

Ricetta per ottenere gnocchi fatti in casa.

Questa è una vecchia ricetta di famiglia per gli gnocchi, che in origine erano tagliatelle all’uovo polacche (kluski), e nel corso degli anni l’ho modificata per ottenere gnocchi fatti in casa.

Ingredienti
1 pollo intero (3 libbre)
1 cipolla, tritata
1 gambo di sedano, con le foglie
1 cucchiaio di condimento per pollame
1 cucchiaino di pimento intero
1 cucchiaino di basilico essiccato
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di pepe nero
1 cucchiaino di sale da cucina
1 lattina di zuppa di pollo condensata (10,75 once) (facoltativo)

Preparazione

1 Mettere il pollo, la cipolla e il sedano in una pentola grande, quindi riempire la pentola d’acqua. Aggiungere il condimento per pollame, il pimento intero, il basilico, 1/2 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di pepe e il sale da cucina. Portare a ebollizione. Ridurre il calore.

2 Rimuovere il pollo dal brodo e filtrare il brodo per rimuovere i condimenti e le ossa. Riportare il brodo in padella, mescolare la crema di brodo di pollo e continuare a cuocere a fuoco lento. Mettere da parte il pollo per farlo raffreddare.

3 In una ciotola media, mescolare uova, olio d’oliva, 1 cucchiaio di sale e 1 cucchiaino di pepe con 2 tazze d’acqua. A questo punto aggiungere gradualmente la farina e mescolare fino ad ottenere un impasto denso. Questa è una vecchia ricetta di famiglia per gli gnocchi.

4 Con un cucchiaio grande e un coltello, prelevare un cucchiaio di impasto e tagliare dei piccoli pezzi nel brodo. Ripetere l’operazione fino ad esaurimento dell’impasto. Mescolare, coprire e far cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti.

5 Contemporaneamente, spellare e disossare il pollo. Tagliare la carne in piccoli pezzi, aggiungerla al brodo e riscaldarla. Servite.Tagliate la carne a pezzetti, aggiungetela al brodo e riscaldatela. Servire.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *