Please wait..

Chi è Paolo Romano Carta, marito di Laura Pausini? Origini sarde, figli, violento, genitori

Tutti conosciamo Paolo Romano Carta come il chitarrista e storico compagno di Laura Pausini e ora marito della cantante romagnola. I due, infatti, si sono sposati lo scorso 22 marzo dopo diciotto anni di fidanzamento. Non tutti sanno però che Paolo Carta ha alle spalle un altro matrimonio e una carriera di tutto rispetto. Vediamola nei dettagli.

Chi è Paolo Carta, gli esordi e le collaborazioni

Paolo Carta è nato a Roma il 18 aprile del 1964, ma le sue origini familiari sono anche sarde e napoletane. Non si hanno notizie sulla sua famiglia di origine, ma sappiamo che fin da piccolo ha avuto la passione per la chitarra. La sua prima esibizione, davanti al pubblico, è avvenuta quando aveva appena 10 anni in occasione di una festa scolastica di fine anno.  Da quel momento Paolo Carta non ha più abbandonato la musica; ha iniziato a studiare chitarra classica, ma ben presto ha capito che la sua vera passione era la musica rock, anche se non disdegna altri generi musicali.

La sua carriera musicale inizia negli anni ’86/87, quando sostituisce il chitarrista del Banco del mutuo soccorso. Successivamente collabora con grandi artisti della musica italiana, tra cui Adriano Celentano Bruno Lauzi, Massimo Bizzarri, Eros Ramazzotti, Gianni Morandi e Max Pezzali. Nel 1995 inizia la collaborazione con i Dhamm e intraprende la carriera di produttore ma anche di solista, partecipando al Sanremo giovani del 1996 e nell’edizione dell’anno successivo, quella del 1997, gareggia nella categoria Nuove proposte. Nel 1995 conosce Laura Pausini con cui inizia una collaborazione, ma anche una relazione sentimentale.

L’ex moglie e l’incontro con Laura Pausini

L’incontro con Laura Pausini arriva nel 1995, quando Paolo Carta inizia la collaborazione con la cantante. Tuttavia, il chitarrista ha alle spalle una relazione ormai deteriorata. Paolo, infatti, è stato sposato con Rebecca Galli da cui ha avuto tre figli Jader, Jacopo e Joseph. Nel 2006 la coppia si separa, mentre il divorzio arriverà solo nel 2012. Intanto, Paolo Carta e Laura Pausini già fanno coppia fissa e dalla loro unione l’8 febbraio del 2013 nascerà la loro bambina, Paola. Dopo diciotto anni di fidanzamento Paolo Carta e Laura Pausini si sono sposati alla presenza della loro figlia Paola. La cerimonia è stata celebrata in forma privata alla presenza di pochi familiari e amici. Le poche foto dell’evento sono state condivise sui profili social dei due artisti.

Il dramma delle accuse di violenza

Qualche anno fa, Laura Pausini e Paolo Carta sono stati travolti da uno scandalo. Alcune dichiarazioni, avanzate da Alda D’Eusanio durante la sua partecipazione al reality show Il Grande Fratello Vip, parlavano di violenze che il chitarrista infliggeva alla sua compagna. Lei avrebbe detto chiaramente: “pare che la crocchi di botte”. La vicenda ha avuto una risposta mediatica clamorosa, tant’è che la Pausini dovette fare una pubblica smentita e procedere per le vie legali, trattandosi di una vera e propria calunnia. Inoltre, i fatti hanno dimostrato una realtà ben diversa e quanto il legame con Carta fosse profondo, solido e basato sul rispetto reciproco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *